Carrello vuoto
  ()

Il Carrello è vuoto.

condizioni del servizio

Condizioni Generali di Vendita

DEFINIZIONI E OGGETTO DEL CONTRATTO

La vendita di beni tramite procedura informatica via internet, è assimilata a tutti gli effetti al Contratto a Distanza ed è regolato dal D.L. n. 206 del 6/09/2005 (Codice del Consumo).

Questo Contratto ha per oggetto la vendita di beni mobili tra Scarpami srls (di seguito Scarpami o Venditore), con sede legale a Roma in Via della Massimilla, 2, 00166 Roma, (C.F. e P.I. 12426841008 - REA: 1373459) e il Cliente.

Clienti di Scarpami possono essere indifferentemente Consumatori (italiani o stranieri) o altri soggetti giuridici (italiani o stranieri). Per la definizione di Consumatore si fa riferimento all’art. 3 al D.L. n. 206 del 6/09/2005.

Per le prestazioni effettuate nei confronti di soggetti differenti dai Consumatori, ossia per le persone giuridiche, gli enti e le persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, si applicano le normative e i regolamenti vigenti in materia.

Per i Clienti la cui proposta di acquisto viene effettuata dall’estero, o la cui sede richiedente non sia su territorio italiano, le normative applicate potrebbero differire in base alla locazione geografica. Vi preghiamo di porre particolare attenzione al regime fiscale applicato. È possibile effettuare un ordine dall’Italia e richiedere una spedizione all’estero, fermi restando eventuali obblighi di legge.

Per Sito si intende la procedura informatica operante sulla directory principale (root) del dominio www.scarpami.it.

Per recapiti si intendono i dati forniti elettronicamente dal Cliente, all’atto della sottoscrizione della Proposta d’Acquisto e saranno gli unici riferimenti utilizzabili per la conclusione del Contratto, salvo modifica degli stessi effettuata dagli Utenti direttamente sul sito, oppure se le modifiche sono state richieste, accordate ed effettuate dagli operatori di Scarpami.

In relazione alla corrispondenza elettronica, e alla possibilità di accedere al Sito, Vi informiamo che non potremo essere in nessun caso responsabili della mancata lettura delle e-mail di notifica del cambiamento dello Stato dell’Ordine, né di qualsiasi tipo di circostanza che abbia impedito la connessione al sito e/o la ricezione della corrispondenza intercorsa con Scarpami, se non per cause a noi direttamente imputabili.

Torna su

VALIDITÀ DEL CONTRATTO

Le condizioni del presente Contratto rimarranno valide ed efficaci finché non saranno modificate e/o integrate da Scarpami. Eventuali modifiche e/o integrazioni saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno pubblicate sul sito e si applicheranno alle vendite effettuate a decorrere da detta data. L'ultima versione aggiornata delle Condizioni Generali, l’unica che farà fede tra le parti, è quella reperibile sul Sito.

Torna su

PRODOTTI COMMERCIALIZZATI

Nessuno dei prodotti commercializzati sul sito www.scarpami.it è stato direttamente importato da Scarpami s.r.l.s., ma acquistato da aziende italiane produttrici o importatrici.

Per quanto concerne l’aspetto dei prodotti sul sito, Scarpami s.r.l.s. si impegna a far sì che le immagini utilizzate ne riproducano il più fedelmente possibile lo stato reale. Tuttavia, non è responsabile di difformità nella percezione dei prodotti da parte dell’utente riconducibili alle caratteristiche tecniche del dispositivo utilizzato per navigare il sito (ad esempio tonalità dei colori legati alla qualità del monitor).

Torna su

PROPOSTA D’ACQUISTO, ACCETTAZIONE E SVOLGIMENTO DELL’ORDINE

Il Cliente che tramite il sito web www.scarpami.it richiede la fornitura di prodotti, sottoscrive una proposta di acquisto valida a tutti gli effetti. La procedura informatica registra data e ora della sottoscrizione e indirizzo IP dal quale è stata effettuata. Questi dati saranno forniti, su richiesta motivata e solo al diretto interessato, e faranno fede tra le parti.

Il Contratto è da ritenersi perfezionato unicamente all’atto dell'accettazione da parte di Scarpami della proposta di acquisto sottoscritta dal Cliente tramite il Sito.

L’accettazione della proposta avviene tramite l’invio al Cliente di una e-mail di conferma del cambiamento dello Stato dell’Ordine da “In attesa di conferma” a “Confermato”. Per gli utenti che hanno effettuato la registrazione ha valore di notifica la pubblicazione del cambiamento di stato nella scheda riepilogativa dell’Ordine, consultabile su sito con le credenziali (e-mail e password) inserite in fase di registrazione.

Scarpami si riserva la facoltà di non accettare la Proposta di Acquisto o dell’Ordine, rendendola inefficace a ogni effetto di legge, a suo insindacabile giudizio, anche per motivi contabili, amministrativi o per carenza di prodotto.

Naturalmente anche al Cliente è consentito di recedere dalla Proposta di Acquisto e/o dall’Ordine, se soddisfatte le condizioni indicate nello specifico punto che segue denominato Annullamento dell’Ordine.

Appena presa in carico la Proposta di Acquisto i nostri addetti si occuperanno di verificare la congruità dei dati inseriti, la disponibilità in magazzino dei prodotti richiesti, gli estremi dell’eventuale pagamento effettuato e tutte le altre informazioni necessarie per completare la fornitura. Se necessario il Cliente verrà contattato, ai recapiti rilasciati in fase di sottoscrizione, per richiedere chiarimenti ed eventualmente integrare o modificare, in accordo con il Cliente, le informazioni fornite e/o le condizioni di fornitura. A seguito di dette verifiche e previa spedizione della merce, lo stato dell’Ordine verrà modificato in “Confermato” inviandone contestuale comunicazione al Cliente a mezzo posta elettronica.

Una volta preparato il prodotto per la spedizione verrà affidato al Corriere per la consegna. Appena avvenuto il ritiro dei colli da parte del Corriere, lo Stato della Spedizione verrà modificato in “Spedito”. Contestualmente viene prodotto il documento fiscale che viene inoltrato a mezzo posta elettronica al Cliente, unitamente al Codice di Tracking della spedizione, che ti permetterà di tracciare lo stato della spedizione direttamente sul sito di Bartolini.

Scarpami è alla costante ricerca della soddisfazione dei propri Clienti. Se hai bisogno di assistenza in una qualsiasi delle fasi dell’Ordine, contatta il nostro Servizio Clienti. Faremo tutto il possibile per affrontare il problema e cercare di risolverlo con la giusta soddisfazione di tutti i soggetti interessati.

Torna su

ANNULLAMENTO DEGLI ORDINI

L’annullamento di un Ordine può essere richiesto entro 15 giorni dalla data di sottoscrizione della Proposta d’Acquisto sul Sito, qualora la fornitura non sia già stata effettuata e/o il Corriere non abbia già ritirato i Prodotti acquistati.

Sono annullabili gli Ordini il cui Stato è segnalato come “In attesa di conferma” e “Confermato”.

Se lo Stato dell’Ordine risulta “Spedito” non è più nelle nostre facoltà la possibilità di richiamarlo. Potrai eventualmente ricorrere alla Garanzia Soddisfatti o Rimborsati e restituirci il bene. In questo caso consigliamo di non aprire o danneggiare in alcun modo l’imballo, leggere le condizioni e seguire le istruzioni per la restituzione del prodotto.

NON RIFIUTARE MAI LA CONSEGNA. Si configurerebbe una fattispecie peggiorativa dei tuoi diritti. Contatta invece il Servizio Clienti di Scarpami, faremo tutto il possibile per affrontare il problema e cercare di risolverlo con la giusta soddisfazione di tutti i soggetti interessati.

L’annullamento deve essere richiesto a mezzo posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., utilizzando la stessa casella di posta utilizzata in fase di sottoscrizione della Proposta d’Acquisto sul Sito. Devono anche essere indicati, e facilmente individuabili, il numero dell’Ordine e la data di sottoscrizione dello stesso. Ti risponderemo comunicandoti se e in che termini è possibile procedere alla cancellazione dell’Ordine.

La restituzione dell’eventuale importo da te corrisposto ti verrà restituito entro 10 giorni lavorativi dalla data di accettazione della Richiesta di Cancellazione dell’Ordine. Ti sarà chiesto di comunicare, se necessario, gli estremi di un Conto Corrente Bancario sul quale effettuare il Bonifico di restituzione. Se il pagamento è stato effettuato tramite Paypal, potremmo effettuare la restituzione utilizzando il loro sistema di storno della transazione o, se posseduto, riaccreditando gli importi sul tuo Conto Paypal. Sono esclusi in ogni caso la restituzione di denaro in contanti e/o l’utilizzo di altri sistemi non citati.

Scarpami è alla costante ricerca della soddisfazione dei propri Clienti. Anche se il tuo Ordine non soddisfa i parametri richiesti per l’annullamento, contatta il Servizio Clienti. Faremo tutto il possibile per affrontare il problema e cercare di risolverlo con la giusta soddisfazione di tutti i soggetti interessati.---

SOSTITUZIONE DEI BENI

Scarpami permette ai suoi Clienti di sostituire i beni acquistati se questi non soddisfano le aspettative. La sostituzione del prodotto può essere chiaramente effettuata una sola volta.

Se la richiesta non è soggetta alle clausole di esclusione che seguono, per richiedere la sostituzione del bene devi:

  • Inviare entro 15 giorni dal ricevimento della merce, una comunicazione scritta mediante posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando il codice del prodotto che intendi sostituire e il numero dell’Ordine tramite il quale lo hai acquistato, il codice del prodotto in sostituzione, oltre al colore e alla misura scelti;
  • attendere di essere contattato dai nostri incaricati per concordare i dettagli del rientro del prodotto da sostituire, la cui spedizione avverrà in ogni caso a cura del Cliente con oneri a suo carico;
  • inviare il prodotto, all’indirizzo fornito dagli operatori di Scarpami, all’interno dei suoi imballi originali, compresi gli eventuali accessori o quant’altro presente al momento dell’apertura dell’imballo;
  • il costo di invio del bene sostitutivo è a carico di Scarpami;

Vi invitiamo a seguire la procedura appena descritta in quanto Scarpami non accetterà nessuna altra forma di rientro dei beni. La consegna verrebbe rifiutata e dovreste farvi carico oltre alle spese sostenute, di ripetere la spedizione conformemente a quanto precedentemente esposto.

Affinché la richiesta di sostituzione possa essere accettata è necessario:

  • che i beni siano integri e in condizioni che ne consentano la rivendita o la restituzione alla casa produttrice;
  • che il bene non abbia subito danneggiamenti per cause diverse dal trasporto;
  • che il bene sia restituito all’interno dei suoi imballi originali, compresi gli eventuali accessori o quant’altro presente al momento dell’apertura dell’imballo;
  • che il prodotto non abbia subito danneggiamenti durante il trasporto;

Le sostituzioni di beni sono riservate esclusivamente ai Consumatori, ossia le persone fisiche che acquistano i beni non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale, e pertanto non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.

Il costo di spedizione del bene richiesto in sostituzione a quello precedentemente acquistato sarà interamente a carico di Scarpami.

Torna su

DIRITTO DI RECESSO (Reso)

La garanzia Soddisfatti o Rimborsati (Diritto di Recesso) è regolata dal D.L. n. 185 del 22/05/1999, in attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza, e dal D.L. n. 206 del 6/09/2005 (Codice del Consumo).

Se la richiesta non è soggetta alle clausole di esclusione che seguono, non è dovuta alcuna spiegazione per motivarne l’esercizio.

Scarpami è comunque e sempre a Tua disposizione per ascoltare i motivi della scelta, al fine di migliorare i servizi e la soddisfazione dei propri Clienti.

Per esercitare il Diritto di Recesso devi:

  • Inviare entro 15 giorni dal ricevimento della merce, una comunicazione scritta mediante Lettera Raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a:
    Scarpami srls
    Via della Massimilla 2,
    00166 Roma

    indicando il codice del prodotto che intendi sostituire e il numero dell’Ordine tramite il quale lo hai acquistato;
  • puoi inviare una copia del testo della raccomandata, tramite posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., al fine di agevolare i tempi di apertura e svolgimento della pratica;
  • attendere di essere contattato dai nostri incaricati per concordare i dettagli del rientro del prodotto, la cui spedizione avverrà in ogni caso a cura del Cliente con oneri a suo carico;
  • inviare il prodotto, all’indirizzo fornito dagli operatori di Scarpami, all’interno dei suoi imballi originali, compresi gli eventuali accessori o quant’altro presente al momento dell’apertura dell’imballo;
  • attenersi alle disposizioni concordate con gli operatori di Scarpami affinché possa essere effettuata la restituzione degli importi dovuti;

Vi invitiamo a seguire la procedura appena descritta in quanto Scarpami non accetterà nessuna altra forma di rientro dei beni. La consegna verrebbe rifiutata e dovreste farvi carico oltre alle spese sostenute, di ripetere la spedizione conformemente a quanto precedentemente esposto.

Affinché Il Diritto di Recesso possa essere esercitato è necessario:

  • che i beni siano integri e in condizioni che ne consentano la rivendita a o la restituzione alla casa produttrice;
  • che i beni non siano stati oggetto di modifiche e/o personalizzazioni su richiesta del cliente;
  • che il bene non abbia subito danneggiamenti per cause diverse dal trasporto;
  • che il bene sia restituito all’interno dei suoi imballi originali, compresi gli eventuali accessori o quant’altro presente al momento dell’apertura dell’imballo;
  • che il prodotto non abbia subito danneggiamenti durante il trasporto;
  • che non si siano riscontrati difetti di funzionamento o difformità, nel qual caso saranno applicabili le Garanzie Post-vendita sui beni mobili.

Vi segnaliamo che la Garanzia Post-vendita è una fattispecie migliorativa per i diritti del Cliente, rispetto al Diritto di Recesso, in quanto non comporta l’addebito del costo della spedizione di ritorno.

Il Diritto di Recesso è riservato esclusivamente ai Consumatori, ossia le persone fisiche che acquistano i beni non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale, e pertanto non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.

Torna su

SISTEMI DI PAGAMENTO ACCETTATI

Contrassegno

Con la modalità di pagamento in contrassegno la merce verrà pagata direttamente al Corriere al momento della consegna dei prodotti ordinati. Il contrassegno è disponibile solo per ordini il cui valore della merce non sia superiore a € 200,00 IVA compresa. La scelta di effettuare il pagamento con contrassegno comporta un concorso alle spese di incasso pari a € 3,50 indipendentemente dal valore della spedizione. La consegna della merce ordinata con pagamento in contrassegno NON dovrà essere in alcun caso rifiutata, pena il pagamento delle spese di giacenza in magazzino applicate dal Corriere.

Il Cliente che ha scelto il contrassegno come forma di pagamento, sarà tenuto a corrispondere al Corriere la cifra esatta in contanti, equivalente al totale degli importi dovuti, compresi gli oneri di spedizione. Il Corriere non potrà accettare forme di pagamento diverse dai contanti né corrispondere resti.

Bonifico Bancario Anticipato

In caso di pagamento mediante bonifico bancario anticipato, l’Ordine potrà essere “Spedito” solo dopo aver ricevuto l’accredito sul conto di Scarpami di tutti gli importi dovuti, comprese le spese di spedizione. I tempi di accredito possono variare in base all’Istituto di Credito utilizzato, generalmente decorsi 5 giorni lavorativi dalla disposizione del Bonifico. Per semplificare e accelerare le procedure di riscontro, è possibile inviare una copia della contabile dell’operazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Paypal

In caso di pagamento con PayPal l'utente verrà reindirizzato sul sito PayPal per completare la transazione. I server di PayPal utilizzano Chiavi Criptate con protocollo SSL3 a 168 bit, tra i sistemi di protezione più sicuri attualmente disponibili. I dati inseriti sul sito PayPal, quelli anagrafici, così come quelli degli strumenti di pagamento utilizzati, non transiteranno in alcun modo sul Sito Scarpami.it e pertanto non potranno essere né letti né archiviati.

Torna su

SPEDIZIONI

Gli oneri di spedizione dei prodotti acquistati sono da intendersi a carico del compratore. Scarpami ha però deciso di farsi carico dei suddetti oneri per acquisti la cui somma complessiva del valore dei beni, superi l’importo totale di 79 euro iva compresa. L’accollo dei suddetti oneri avviene però solamente per spedizioni sul territorio nazionale (Italia) con esclusione dei cosiddetti CAP disagiati la cui lista è consultabile alla pagina Spedizioni.

Responsabilità del vettore

Il Corriere incaricato del trasporto e consegna degli ordini, per conto di Scarpami s.r.l.s., denominato anche vettore si assume la responsabilità delle cose trasportate, in particolare per quanto ne concerne la perdita o l’avaria, fino al momento della consegna al destinatario (artt. 1681, 1693, 1694 e 1696 C.C. come modificato dall'art. 10 del D. Lgs. n. 286/2005).

Acconsentendo al trasporto della merce, inoltre, il vettore ne convalida implicitamente l’idoneità degli imballi utilizzati che si presumono, pertanto, privi di vizi apparenti (artt. 1698, 1701 C.C.).

In mancanza di patto o di uso contrario, la consegna della cosa deve avvenire nel luogo dove questa si trovava al tempo della vendita, se le parti ne erano a conoscenza, ovvero nel luogo dove il venditore aveva il suo domicilio o la sede dell'impresa.

Salvo patto o uso contrario, se la cosa venduta deve essere trasportata da un luogo all'altro, il venditore si libera dall'obbligo della consegna rimettendo la cosa al vettore o allo spedizioniere; le spese del trasporto sono a carico del compratore.

Torna su

LE GARANZIE POST-VENDITA

Le Garanzie Post-vendita sui Beni Mobili di Consumo sono regolate dal D.L. n. 206 del 6/09/2005 (Codice del Consumo) e sono relative alle responsabilità del Venditore nei confronti del consumatore per eventuali difetti di conformità esistenti al momento della consegna del bene.

Qualora venga accertato un difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino della conformità del bene, senza spese e oneri accessori a suo carico.

Il venditore è responsabile quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene se l’acquisto viene effettuato da un Consumatore, ossia una persona fisica che acquista il bene non per scopi legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale.

Se il bene è stato acquistato da persone giuridiche o da persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, il termine della garanzia è fissato in un anno dalla consegna del bene.

Per maggiori informazioni in ordine al contenuto, alle limitazioni ed alle esclusioni relative alla Garanzia Convenzionale dei singoli prodotti, Scarpami fa esplicito riferimento alle condizioni accordate dalle relative case produttrici, reperibili sui rispettivi siti web delle suddette Aziende.

Affinché la pratica di assistenza possa effettuata nel miglior modo possibile ti preghiamo di:

  • inviare una comunicazione a mezzo posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., utilizzando la stessa casella di posta utilizzata in fase di sottoscrizione dell’Ordine sul sito. Devono anche essere indicati, e facilmente individuabili, il numero dell’Ordine, la data di sottoscrizione, il codice del bene interessato (se si tratta di un Ordine contenente più oggetti), la descrizione del problema riscontrato e la data di riscontro dell’anomalia;
  • attendere di essere contattato da un nostro incaricato per concordare i dettagli del ritiro del prodotto, che verrà in ogni caso da noi effettuato tramite il Corriere di nostra fiducia. Al fine di facilitare il rientro ti saranno inviati, se necessario, dei file informatici (PDF) che ti chiederemo gentilmente di stampare e apporre sull’imballo, possibilmente coprendo eventuali etichettature precedenti;
  • consegnare al Corriere il prodotto all’interno dei suoi imballi originali, compresi gli eventuali accessori necessari per la verifica del difetto riscontrato. In assenza degli imballi originali, il prodotto dovrà comunque essere imballato e spedito in condizioni che non possa subire ulteriori danni durante il trasporto e dei quali Scarpami non potrà essere ritenuta responsabile. All’interno dell’imballo dovrà essere presente una copia del documento fiscale fornito in fase di acquisto corredato della relativa bolletta di consegna del bene.
  • Completata la pratica di assistenza il bene verrà inviato all’indirizzo indicato in fase di sottoscrizione dell’Ordine sul sito.

Qualora i difetti di conformità non fossero accertati o fossero tali da non rientrare nelle Condizioni di Garanzia, saranno da ritenersi a Vostro carico i costi di spedizione (andata e ritorno) oltre al rimborso di eventuali spese sostenute per la verifica della conformità del bene. In tutti gli altri casi non sono previsti addebiti di nessun genere.

Per la decorrenza del periodo di garanzia fa fede il documento fiscale fornito in fase di acquisto corredato della relativa bolletta di consegna del bene.

Torna su

FORO COMPETENTE

Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana. Per ogni eventuale controversia circa la validità, l'efficacia, l'interpretazione e l'esecuzione del Contratto, sarà competente il Foro di Roma, o comunque quello scelto da Scarpami, a suo insindacabile giudizio.

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa completa.